23 novembre 2011

Crostata di mele


Ridendo e scherzando è già passato un anno da quando decisi di aprire un blog di cucina. E’ si! Mister Bonfi compie un anno. Un anno ricco di soddisfazioni, fallimenti, gioie e dolori, pomeriggi passati a cucinare, a  scrivere, ad assaggiare, fotografare e rifotografare ancora, insomma a cercare di migliorare le cose e renderle sempre migliori. Beh è proprio un bella avventura, specialmente quando la devi condividere con la routine della vita quotidiana, con il lavoro, la palestra e gli amici. In questo anno mi è capitato di conoscere persone veramente speciali che mi hanno aiutato, consigliato, incoraggiato nei momenti difficili e fatto compagnia quando ero solo, mi hanno strappato sorrisi e lacrime, insomma mi hanno dato così tanto che mai me lo sarei aspettato.
Sono orgoglioso di essere un food blogger e vi voglio bene.

Immagine 013 copia


9 novembre 2011

Ciambellone con acqua e cioccolato

Il tempo passa veloce, cadono le foglie e nell’aria echeggia il rumore della pioggia. Non credo ci siano più dubbi, l’autunno è proprio arrivato con tutti i suoi colori, caldi e tristi nello stesso tempo. Gli alberi producono i loro frutti così come la terra i suoi prodotti, quest’aria malinconica che ci invade è solo il preludio per l’inverno che verrà. Ed è in autunno che mi piace stare in casa, mentre fuori il tempo fa i capricci, fare la merenda con qualcosa di buono, stare al caldo e ascoltare della buona musica, insomma vivermi la mia malinconia…

Ma dove ve ne andate, povere foglie gialle come farfalle spensierate? Venite da lontano o da vicino da un bosco o da un giardino? E non sentite la malinconia del vento stesso che vi porta via? (Trilussa)
 
Immagine 018 copia


4 novembre 2011

Sformato di riso con melanzane e mozzarella


Senza nemmeno accorgersene siamo arrivati a novembre, ma fortunatamente ancora godiamo di splendide giornate di sole ed allegria.

Capita spesso di trascorrere delle domeniche insieme a tutta la mia famiglia e quando dico tutta intendo veramente tutta. Genitori, fratelli con le rispettive compagne e fidanzati, suoceri di tutti, nipoti, nonni, cani gatti insomma una vera e propria “fiera di paese” ed infine ci sono io. Tutti preparano qualcosa e la competizione su chi fa la cosa più buona è inevitabile…per essere sincero io farei vincere sempre mia madre, che vi devo dire, le cose che fa mi sembrano sempre le migliori. Comunque nel complesso tutti i partecipanti riescono a superare brillantemente la sufficienza. Con lo sformatino di riso si va quasi sul sicuro, saranno le melanzane fritte o la mozzarella fresca, sta di fatto che tutti quanti soddisfatti e sorridenti dicono sempre: “e bravo Mister Bonfi”.

Io amo la mia famiglia...

Immagine 032 copia