27 giugno 2011

Cake di albicocche

Dopo estenuanti notti passate a disegnare immerso tra piante, prospetti e sezioni, alla mia “veneranda età” sono diventato Architetto… e ora ho molto più tempo libero!  Così ho ripreso in mano le mie letture preferite, le riviste di cucina i miei hobby e soprattutto il mio blog. Proprio leggendo una di queste riviste ho notato questo cake di albicocche con i suoi splendidi colori allora mi sono detto…"per ricominciare proviamo una cosa facile" e così è stato...

Immagine 010 copia




INGREDIENTI
  • 300 g. di farina 00;
  • 180 g. di zucchero di canna;
  • 2 uova;
  • 150 g. di yogurt;
  • una bustina di lievito;
  • una bustina di vanillina;
  • 500 g. di albicocche;
  • un pizzico di sale.
Immagine 028 copia
PREPARAZIONE
Versate in un contenitore la farina, il lievito e la vanillina, aggiungete quindi lo zucchero di canna, lo yogurt e le uova precedentemente sbattute mescolando bene tutto.
Lavate e tagliate le albicocche a dadini, unitele al composto e amalgamate tutto. Versate quindi in una teglia e mettete a cuocere in forno a una temperatura di 180° per 55 minuti circa.

15 commenti:

  1. Ma complimentiiiii per essere diventato architetto.. un ottimo cake :))

    RispondiElimina
  2. Congratulazioni, tanti ma tanti complimenti da parte mia!!!!
    A pensarci bene non ho mai fatto un cake con le albicocche... bentornato Ale!

    RispondiElimina
  3. @ Angela e Mari
    Grazie dei complimenti,sono felice di essere tornato...
    un abbraccio e a presto :-)

    RispondiElimina
  4. Congratulazioni!!!!!! un bacione

    RispondiElimina
  5. Non ci conosciamo, ma..Congratulazioni!
    E complimenti per il cake, sembra di sentirne il profumo.Ottimo!
    Ciao.
    L.

    RispondiElimina
  6. Congratulazioni!!!!
    E complimenti per il goloso cake!!!
    Mi sono aggiunta ai tuoi sostenitori così continuo a seguirti, se ti fa piacere passa a trovarmi.
    A presto

    RispondiElimina
  7. congratulazioni per la tua laurea! Questo cake è davvero goloso. Ho giusto delle albicocche nel frigo... quasi quasi lo provo.

    RispondiElimina
  8. Complimenti per questo buonissimo cake e per il delizioso blog che ho scoperto solo oggi!!! Ti seguirò con piacere...Un bacio!
    Patrizia

    RispondiElimina
  9. @ Olga: grazie mille !!! :-)

    @ Oggivicucinocosì: molto piacere, era veramente molto profumato..

    @ Laura Grazie, sono diventato tuo sostenitore anche io così non ci perdiamo di vista :-)

    @ amichecuoche: grazie, le albicocche in questo periodo danno un sapore veramente eccezionale ai dolci, a presto

    @ Patrizia: grazie Patrizia, anche io ti seguirò con interesse...

    RispondiElimina
  10. Eh bè.. il mondo degli studenti di architettura è così.. notti insonni di lavoro ad autocad.. io ho finito oggi uno stage e sono la persona più felice del mondo! complimenti anche per il cake naturalmente!
    baci:**

    RispondiElimina
  11. Ma bravo! Complimenti Architetto!!! ;-) Complimenti anche per questo dolce dall'aspetto delizioso! Un beso

    RispondiElimina
  12. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  13. ...Ebbravo mrBonfiii! Io invece ho interrotto a metà, e alla mia veneranda età non mi ci rimetto più, preferisco divertirmi col blog, e con le "piantine in veranda", ahahahhh!
    ti seguo anch'io, mi piacciono le tue foto

    RispondiElimina
  14. scopro per caso il tuo blog e tra me e questo cake è amore a prima vista *_* stupendo anche nei colori e prima di tutto si mangia con gli occhi ;) complimenti anche per tutte le altre ricette, ti seguo :) a prestissimo!!!

    RispondiElimina
  15. Fantastici! Questo plum cake e il blog in generale :-)

    RispondiElimina