4 novembre 2011

Sformato di riso con melanzane e mozzarella


Senza nemmeno accorgersene siamo arrivati a novembre, ma fortunatamente ancora godiamo di splendide giornate di sole ed allegria.

Capita spesso di trascorrere delle domeniche insieme a tutta la mia famiglia e quando dico tutta intendo veramente tutta. Genitori, fratelli con le rispettive compagne e fidanzati, suoceri di tutti, nipoti, nonni, cani gatti insomma una vera e propria “fiera di paese” ed infine ci sono io. Tutti preparano qualcosa e la competizione su chi fa la cosa più buona è inevitabile…per essere sincero io farei vincere sempre mia madre, che vi devo dire, le cose che fa mi sembrano sempre le migliori. Comunque nel complesso tutti i partecipanti riescono a superare brillantemente la sufficienza. Con lo sformatino di riso si va quasi sul sicuro, saranno le melanzane fritte o la mozzarella fresca, sta di fatto che tutti quanti soddisfatti e sorridenti dicono sempre: “e bravo Mister Bonfi”.

Io amo la mia famiglia...

Immagine 032 copia




INGREDIENTI
  • 350 g. riso carnaroli;
  • 300 g di passata di pomodoro;
  • 300 g. di mozzarella;
  • 2 melanzane;
  • parmigiano;
  • 1 uovo;
  • farina
  • 1 scalogno:
  • qualche foglia di basilico;
  • olio extra vergine di oliva;
  • sale q.b.
Immagine 036


PREPARAZIONE
La preparazione è molto semplice e relativamente veloce. Prima di tutto dopo aver lavato e tagliato a fettine le melanzane, passatele nell'uovo sbattuto e poi dopo averle infarinate friggetele in abbondante olio e lasciatele scolare per bene su della carta assorbente. Quindi iniziate con la preparazione del riso al pomodoro e basilico nelle forme e nei modi che preferite, assicuratevi comunque che sia ben al dente. Una volta pronto il riso versiamo all'interno della nostra teglia un primo strato e poi iniziamo la distribuzione delle melanzane e della mozzarella. Continuate stendendo un secondo strato di riso, melanzane e mozzarella. A questo punto coprite il tutto con il resto del riso, spolverate con il parmigiano ed infornate a 180° per circa 20 minuti. Per la decorazione dei piatti utilizzate qualche cucchiaino di pomodoro e le foglie di basilico.

5 commenti:

  1. ..sarà che sto crescendo, ma adoro le riunioni di famiglia, soprattutto davanti a un buon pranzetto. Però devo dire che io sono quasi sempre ospite ;P
    Sarà l'ora, ma il tuo sformatino, ricco e sostanzioso, mi ha fatto venire una fame!!

    RispondiElimina
  2. anche a me piace stare in famiglia... tutto quel frastuono ricco di allegria e di affetto e hanno ragione a dire bravo Mister Bonfi, queste melanzane sono davvero gustose e belle da presentare, buon w.e.! Ely

    RispondiElimina
  3. E mi viene del tutto naturale unirmi al coro, davanti al tuo sformato e al tuo amore per la famiglia.E bravo Mister Bonfi allora e complimenti per il tuo blog che seguirò con molto piacere.
    Ahhhhh dimenticavo...benvenuto nel mio blog.Buona Domenica, Roby

    RispondiElimina
  4. L'aspetto è decisamente invitante, complimenti per il tuo blog, molto bello !!

    RispondiElimina
  5. Che idea geniale, veramente buono.
    Passa a trovarmi

    RispondiElimina